top of page
  • Andrea Morzenti

Dek Sud, Zes, Padel



Dialogo immaginario tra due amici, consulenti del lavoro

 

CDL 1. Hai sentito cosa ha dichiarato il Ministro Fitto, pochi giorni fa, sulla decontribuzione Sud?

CDL 2. No, guarda, ormai non faccio più caso alle dichiarazioni. Come si diceva una volta, fa fede solo quello che leggo in Gazzetta Ufficiale

CDL 1. Beh, però è una dichiarazione importante. In parte inaspettata, anche se il sentore c’era

CDL 2. Va bene! Dai dimmi…

CDL 1. Finita. Il Governo non chiederà più proroghe alla Unione Europea. Col 30 giugno di quest’anno, la decontribuzione Sud non esisterà più

CDL 2. Ah. Invece, sai cosa dice un mio amico?

CDL 1. Aspetta, le dichiarazioni di Fitto no, quelle del tuo amico sì?

CDL 2. Vabbè, peggio per te

CDL 1. Ok… dai, dimmi

CDL 2. Ieri, il mio amico stava giocando a padel. E un tizio che giocava vicino a lui, non ha capito bene chi fosse ma ha intuito fosse uno importante, pare abbia detto che il Governo avrebbe chiesto una proroga della dek sud sino a fine anno

CDL 1. Ahahah! Quindi ora il padel vale più della Gazzetta Ufficiale? E, poi, come pensano di superare il tema del temporary framework? Il covid l’abbiamo debellato. Come facciamo, ci agganciamo ancora alla guerra in Ucraina?

CDL 2. In effetti, bel tema. Che poi, a settembre entra in vigore l’incentivo Zes. Quello è già in Gazzetta eh. Ok è un decreto legge, l’han chiamato Coesione che ormai i provvedimenti non hanno più il loro bel numero e anno ma un loro nome di fantasia, ancora da convertire in legge ma sempre in vigore e in Gazzetta è

CDL 1. Eh già, dal sud alla zes passando per il padel il passo è breve

CDL 2.  Mi piace, questa me la rigioco…


CDL 2. Ma… aspetta un attimo, leggi qui [Sole 24 Ore online, martedì 25 giugno, ore 12, ndr]: “UE, Fitto: ok alla proroga della decontribuzione Sud”

CDL 1: Ma come? Il Ministro pochi giorni fa aveva giustappunto dichiarato che il governo non avrebbe chiesto nessuna proroga… Se non han chiesto, come han fatto a rispondergli?

CDL 2: Domandare è lecito, rispondere è cortesia. Attendiamo qualche info in più, che è meglio

 

Oggi tutti i giornali naturalmente riportano la notizia, importante per le aziende del mezzogiorno, della proroga sino a fine anno della decontribuzione sud.

Ma aggiungono, a differenza di quanto si leggeva ieri, che varrà solo per i lavoratori in forza e per i neoassunti sino al 30 giugno 2024. Gli assunti dal 1 luglio in poi saranno esclusi.

Quindi luglio e agosto pausa… poi Zes?

Mah, io attenderei la Gazzetta Ufficiale. Oppure inizio pure io a giocare a padel.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

ความคิดเห็น


bottom of page