top of page
  • Andrea Morzenti

I due Presidenti




Quindi per la prima volta un Presidente della Repubblica è andato a Sanremo, non a cantare s’intende.

Ho letto commenti favorevoli ed entusiastici (la più parte) e commenti contrari e critici (molti meno; consiglio di leggere – come sempre, del resto – Laura Cesaretti su Twitter).


Ho provato a farmi un’idea pure io. Alla fine, ci ho rinunciato. Non perché non ne avessi il tempo o la voglia, ma perché al Festivàl (mi è sempre piaciuto pronunciarlo con l’accento sulla a) ci può andare come spettatore chi vuole, no? Il CdA della Rai non è stato preventivamente informato e non ha dato il suo esimio parere sul punto? Vorrà dire che ce ne faremo una ragione.


L’importante è che a Sanremo non vada ma, soprattutto, non parli il Presidente di uno Stato estero, invaso e aggredito in modo barbaro e disumano da un altro Stato (consiglio di leggere i Tweet di David Carretta durante le esibizioni dei cantanti, in gara e non, a Sanremo; da far accapponare la pelle).

Che non parli, perché altrimenti lo avrebbero ascoltato milioni di italiani e non solo. Meglio per la Rai ospitare e far pontificare, ogni settimana, tal Alessandro Orsini.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page